Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Federazione Gomma Plastica
     

Circolare N. 238 - 20/05/2020

Nella risposta a EuPC il riconoscimento della Commissione Europea del ruolo essenziale della plastica

“I prodotti e gli imballaggi in plastica sono determinanti per proteggere alimenti, medicinali e altri prodotti dal contatto umano, dall’ossidazione e da altre fonti di contaminazione, in modo da garantire l’igiene e la sicurezza dei prodotti essenziali”. A dirlo è Kirsi Ekroth-Manssila, Capo Unità tecnica industria chimica e prodotti plastici della Commissione Ue, rispondendo, a nome della Presidente Ursula von der Leyen, a una lettera che Alexandre Dangis e Renato Zelcher*, rispettivamente Direttore generale e Presidente di EuPc, hanno indirizzato a quest’ultima.

Le istituzioni comunitarie sono quindi consapevoli del ruolo svolto dai nostri prodotti nel corso dell’emergenza Covid, e – si legge ancora nella comunicazione – “adotteremo tutte le azioni possibili […] per garantire la disponibilità e la fornitura di prodotti plastici. Non solo per far fronte alla crisi sanitaria, ma anche come obiettivo finale del mercato interno dell’Ue.

Certo, è ancora presto per sbilanciarsi in merito al destino della plastic tax europea. Tuttavia, la nuova posizione della Commissione Ue è un segnale di apertura rispetto alla filiera. Per la prima volta, si intravvede un’attenzione alla nostra industria svincolato dal dramma della pandemia e se ne fa una questione di stabilità del sistema produttivo europeo.

 

Nel documento allegato il testo originale completo

 

*

Renato Zelcher è Amministratore Delegato di CROCCO SPA, membro del consiglio Generale di Unionplast-Federazione Gomma Plastica, delegato Unionplast presso l'associazione europea dei trasformatori EuPC-European Plastics Converters della quale è Presidente

 
Via San Vittore 36, 20123 Milano, Italia T +39 02 439281 F +39 02 435432 - info@federazionegommaplastica.it - Cod. Fis. 97412210151